La Francia ancora in bilico tra estrema destra pro-putiniana e destra transnazionale neoliberista

Al secondo turno passano Emmanuel Macron (27,6%) e Marine Le Pen (23,4%). I due candidati si daranno battaglia all’ultimo voto il 24 aprile prossimo. Terzo con il 22% il leader dell’Union Populaire Mélenchon. Il pericolo Le Pen minaccia l’Europa e i partiti moderati fanno appello per un voto utile per Macron.

https://www.micromega.net/la-francia-in-bilico/

www.micromega.net/la-francia-in-bilico/