Francia: cronaca di una mobilitazione “monstre”. A quando in Italia?

Un paese paralizzato dallo sciopero illimitato: ferrovieri, insegnanti, dipendenti pubblici, avvocati, tutti uniti contro la riforma delle pensioni. E non è prevista tregua natalizia, almeno fino al “ritiro completo della riforma” tuonano i sindacati che hanno ritrovato un’inaspettata compattezza contro Macron. Intanto anche i principali partiti di opposizione scendono in campo. Un conflitto sociale, duro, che da noi sembra essere fantascienza. Su MicroMega

temi.repubblica.it/micromega-online/francia-c...